MENU'
LA SEZIONE

 

 

U.N.V.S. BARI

 

SEZIONE "FRANCESCO MARTINO" 

ARTICOLO - Dalla Nicholaus nella sede della Figc LND Puglia. C'era anche Castellano

Presentato l'Annuario dei Dilettanti 2017

Da sinistra: Violante, Quarto, Mancini e Contento

 

 

Nel segno dell'undici. Undicesima edizione dell' Annuario dei Dilettanti 2017 - Tutto il calcio di Puglia presentato il giorno 11 luglio, alle ore 11. Lo stesso in cui, 35 anni fa, in Spagna, l'Italia di Bearzot si laureò per la terza volta campione del mondo. Undici, come i giocatori di una squadra di calcio. Quasi 150 sono quelle pugliesi censite dall'Annuario, circa tremila i giocatori, dalla serie D alla Seconda Categoria, fino al calcio femminile e con uno spaccato sul calcio giovanile, movimento che nella nostra regione registra numeri da primato. Il "battesimo" alla creatura editoriale della Nicholaus, realizzato dalla redazione di CalcioClub che da 13 anni racconta il variegato mondo del calcio dilettantistico e giovanile di casa nostra, questa mattina nella sala meeting del Comitato regionale Figc Puglia, che anche quest'anno ha concesso il prezioso patrocinio. Assente il presidente Vito Tisci, bloccato dalla febbre e da un attacco acuto di faringite, a fare gli onori di casa il segretario del Comitato, Diletta Mancini e il coordinatore del Settore Giovanile Scolastico pugliese, Antonio Quarto.

Dopo l'apertura dell'editore Roberto Violante che ha ricordato quanto la Nicholaus abbia creduto, insieme al presidente Tisci e al suo staff, già undici anni fa nel progetto di dare visibilità ad un mondo che era rimasto sempre nell'ombra del calcio dei grandi, il direttore di CalcioClub, Vito Contento ha snocciolato i dati di questa edizione (224 pagine, 12 euro, come acquistarla), segnalando alcune novità: come le due Top 11 d'Eccellenza o come l'amarcord dedicato al Noci che 25 anni fa vinse il primo campionato d'Eccellenza giocato in Puglia. E sottolineando come anche quest'anno non abbia voluto far mancare il saluto istituzionale, Carlo Tavecchio, presidente della Figc. Presente per la prima volta Cosimo Sibilia, neo-presidente della Lega Nazionale Dilettanti, che come i suoi predecessori ha plaudito all'iniziativa, ponendo l'accento sulla vivacità del movimento in Puglia e sulle capacità gestionali e organizzative del Comitato.

La Mancini ha rimarcato l'importanza dell'Annuario, riaffermando la consolidata sinergia con la Nicholaus e ribadendo un concetto già espresso dall'editore: "Auspico che oltre alla parte delle schede sia data sempre più rilevanza a quella delle storie e dei protagonisti del nostro mondo, in maniera che ce ne sia sempre traccia e non se ne perda la memoria". Quarto, dopo aver fatto i complimenti agli autori (presenti anche Nicola Berardini e Vito Prigigallo, storica firma de La Gazzetta del Mezzogiorno, che ha collaborato all'iniziativa), ha evidenziato come grande spazio sia dato al Centro Territoriale Federale di Capurso, annunciando che a breve ne nascerà un altro in Salento, a Parabita e che in Puglia ne sono previsti dieci. "Un progetto importante della Federazione in tutte le regioni per valorizzare e non disperdere il talento dei vari territori". E' stata anche l'occasione per parlare della prossima stagione: il segretario ha confermato che il format dell'Eccellenza resta a 16 squadre e la Promozione a 32 (16 per girone), salvo scossoni nei campionati superiori.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il delegato provinciale barese della Figc, Emanuele Zonno, il vicesegretario del Comitato, Alessandro Schirone, Mimmo Di Marsico, amministratore della Grafisystem, azienda che ha stampato l'Annuario e che da anni lega il suo nome a questo prodotto della Nicholaus, e Franco Castellano, presidente onorario della sezione di Bari dell'Unione Veterani dello Sport (Unvs), sempre vicino alle iniziative della casa editrice Nicholaus (nella foto con Di Marsico alla sua destra).


Home Page
LINKS UTILI
Test banner
U.N.V.S. - Via Madonna della Rena n. 6 - 70123 Bari - C.F. 93290020721 - Tel. 080.5363660 - unvsbari@libero.it