MENU'
LA SEZIONE

 

 

U.N.V.S. BARI

 

SEZIONE "FRANCESCO MARTINO" 

ARTICOLO - Presentata la nona edizione nella sede della Figc Puglia

L'Annuario dei Dilettanti supera la prova del 9

Prova del 9 superata, parola di Vito Tisci. Il presidente della Figc pugliese e numero uno nazionale del Settore Giovanile Scolastico (nonchè componente del Collegio dei revisori nazionale Unvs) ha tenuto a battesimo la nona edizione de "L'Annuario dei Dilettanti 2015 - Tutto il calcio di Puglia". Nell'affollata sala meeting del Comitato, a Bari, la presentazione della fatica editoriale della società Nicholaus e della redazione di CalcioClub, ma non solo. Anche due prime volte: la prima visita nella football house di Puglia del nuovo assessore regionale allo Sport, il foggiano Raffaele Piemontese e la celebrazione delle campionesse d'Italia di calcio a 5 femminile al Torneo delle Regioni. 

annuario 2015 copertina

 

L'ANNUARIO  "L'Annuario è lo specchio fedele e obiettivo del nostro calcio e della nostra attività - ha detto Tisci - uno strumento atteso ogni anno dagli addetti ai lavori e appassionati della nostra regione di cui il Comitato può vantarsi, grazie all'infaticabile opera della Nicholaus e dell'editore Roberto Violante e della redazione di CalcioClub". "Alla base del nostro lavoro c'è la passione, quella che ci spinse già nel 2007 a credere che questo progetto editoriale, mai realizzato prima in Puglia, potesse divenire realtà", ha aggiunto il direttore di Calcio Club, Vito Contento (nostro socio, come Violante), ricordando gli altri due autori, i giornalisti Nicola Berardini e Stefano Frau. In 208 pagine (costo 12,00 €) il compendio dell’attività di un anno del Comitato: ai raggi X organigramma e struttura che governa il calcio pugliese, dalla football house, sede unica di via Pende a Bari, alle sezioni periferiche e alle associazioni arbitri e allenatori. Ma anche le principali strutture della Figc, della Lnd, riservando due pagine al Comitato regionale pugliese arbitri e alle sue otto sezioni dislocate in Puglia. Una guida che di anno in anno prende le sembianze di un vero e proprio almanacco, nel quale si racchiude il pallone di casa nostra, con tutte le squadre e i giocatori (divisi per ruoli e date di nascita) dalla serie D alla Seconda Categoria sino all’altra metà del calcio, il femminile - per un totale di oltre 170 squadre - passando per la ricca offerta del calcio giovanile. Al quale l’editore ha voluto riservare anche quest’anno le pagine finali della pubblicazione in una regione che vanta numeri da record: le società di settore giovanile superano quelle iscritte ai campionati dilettantistici. E ancora: le squadre vincenti i campionati e la Coppa Disciplina nella stagione 2013/14 dall'Eccellenza al campionato regionale Giovanissimi e gli albi d'oro di serie D, Eccellenza e Torneo delle Regioni. 

 

L'ASSESSORE  Da tre giorni assessore al Bilancio con delega allo sport, Piemontese ha portato il suo saluto, accogliendo l'invito del presidente Tisci. "La nuova Giunta regionale punta sullo sport come scelta culturale", le sue prime parole nel corso della presentazione moderata da Alessandro Schirone, addetto stampa del Comitato. Piemontese ha quindi annunciato il suo impegno per portare in Puglia, nel 2017, il Torneo delle Regioni (nel 2016 sarà in Calabria), sogno nel cassetto di Tisci. "Ne stiamo già parlando", ha detto. Bisogna reperire mezzo milione di euro per una manifestazione che porterebbe in Puglia circa duemila persone. "Un milione è il contributo della Lega - ha spiegato Tisci - il resto dobbiamo trovarlo attraverso sponsorizzazioni e contributi degli enti locali".

 

LE CAMPIONESSE  Accompagnate dal selezionatore Gianvito De Filippis, le ragazze della Rappresentativa regionale di calcio a 5 che hanno riportato il titolo in Puglia, dopo tre finali consecutive andate male. "Avesse perso anche la quarta l'avrei cacciato, non perché non è bravo ma perché sfigato", la battuta di Tisci che si è complimentato con tutto lo staff e con la squadra capitanata da Anna Anaclerio. "Siamo stati l'unica regione del Sud ad aver vinto un titolo in Lombardia e questo è motivo di grande orgoglio". E' stata una delle tante soddisfazioni del calcio pugliese, in una stagione ad dir poco straordinaria anche nel calcio a 11, per i trionfi di Fidelis Andria e Monopoli in serie D (rispettivamente vincitori di campionato e Coppa Italia) e Virtus Francavilla (campionato e Coppa) e Nardò (playoff) in Eccellenza. Successi anche a livello istituzionale con le nomine di Tisci a capo del SGS nazionale e di Alessandra Signorile, presidente della Pink Bari, come coordinatrice del Dipartimento calcio femminile.

 

I PRESENTI  Proprio la Signorile era fra i presenti alla conferenza stampa insieme ai consiglieri federali Domenico Pugliese e Cosimo Piliego, al coordinatore regionale del Sgs, Antonio Quarto, al delegato regionale calcio femminile, Luigi Traversa, al medico fiduciario della Federcalcio regionale, Alfredo Scardicchio e al presidente dei Veterani dello Sport di Bari, Franco Castellano.


Home Page
LINKS UTILI
Test banner
U.N.V.S. - Via Madonna della Rena n. 6 - 70123 Bari - C.F. 93290020721 - Tel. 080.5363660 - unvsbari@libero.it