MENU'
LA SEZIONE

 

 

U.N.V.S. BARI

 

SEZIONE "FRANCESCO MARTINO" 

ARTICOLO - In oltre 600 alla decima edizione patrocinata anche dalla nostra sezione

''CorriBitritto'', 10 e lode: una festa di sport

Da sinistra: Vito Viterbo, Antonello Conicella, Vincenzo Calabrese (che mostra il premio per partecipare alla maratona di Budapest), Mimmo Ginefra e Arcangelo Tavarilli

 

"CorriBitritto" festeggia il decimo compleanno con il record di partecipanti: superato il muro dei 600 concorrenti. L’evento, organizzato dall’Atletica Bitritto, presieduta da Umberto De Santis, con il patrocinio del Comune e dell’Unione nazionale veterani dello sport di Bari - sezione Francesco Martino presieduta da Franco Castellano - si è svolto su un percorso di 10 chilometri. Questo classico e tradizionale appuntamento di Natale per il popolo della corsa dura due giorni. Parte il sabato con il galà degli esordienti - scuole dalla 1ª alla 5ª elementare e associazioni sportive - per poi dare vita la domenica alla corsa riservata agli atleti e ai veterani.

L'assessore allo sport Antonio Conicella, durante il saluto istituzionale di benvenuto a tutti i partecipanti, si è detto certo della riuscita dell'evento. "È interessante notare l'entusiasmo e la passione per lo sport trasmesso ai più piccoli da questa manifestazione con l'impegno e il sacrificio durante il percorso da parte dei grandi atleti. Grazie allo sport per Bitritto è stata una giornata di festa. Il messaggio da diffondere è che praticare l’attività sportiva significa valorizzare il tempo libero, socializzare e soprattutto conoscere meglio se stessi".

Cerimonia di premiazione emozionante con ricchi premi distribuiti ai partecipanti ed altri sorteggiati. Grandi festeggiamenti ed applausi per tutti i classificati. A loro distribuite coppe, due quelle donate dall’Unvs Bari, rappresentata dai dirigenti Carmela Glorioso e Arcangelo Tavarilli, medaglie, targhe ed altri premi messi a disposizione dagli organizzatori, sempre all’altezza del particolare e interessante compito. A Francesco Milella, primo classificato tra gli uomini e Viola Giustino, vincitrice tra le donne è stato inoltre consegnato il premio per partecipare gratuitamente alla mezza maratona di Malta, mentre a Vincenzo Calabrese del Cus Bari il premio per la maratona di Budapest, una delle più belle a livello europeo.

La classifica per società ha visto primeggiare gli "Amici Strada del Tesoro". Al club barese è stato consegnato il "Memorial Ninetta e Giuseppe Siciliani", un momento di grande emozione. In evidenza anche Luigi Zullo, vincitore della scorsa stagione, Luana Boelis e Francesca Labianca.


Home Page
LINKS UTILI
Test banner
U.N.V.S. - Via Madonna della Rena n. 6 - 70123 Bari - Tel. 080-5363660 - unvsbari@libero.it